Come sbrinare il congelatore

L’operazione per sbrinare il congelatore può variare a seconda del modello.

Bastano pochi semplici mosse e un po’ di pazienza per sbrinare il congelatore efficacemente e poterlo pulire con facilità.

Per conservare bene i cibi ed evitare che perdano le loro caratteristiche organolettiche è necessario saperli ben congelare e per questo è necessario che il proprio congelatore sia in buono stato. Il ghiaccio eccessivo, oltre che ridurre la capacità del congelatore, rischia di alterare la bontà dei cibi, per cui è raccomandato sbrinare il congelatore almeno una volta l’anno.

Ma come si può sbrinare il congelatore velocemente evitando che i cibi conservati si scongelino? Innanzitutto è meglio che non vi sia cibo o eventualmente ridurre a pochi elementi da poter temporaneamente appoggiare all’interno di una borsa frigorifera o, in mancanza di questa, da riporre in una bacinella di plastica, posizionandoli in modo ben compatto tra loro e coperti da una spessa coperta di lana che funge da isolante. Questo per impedire che i cibi si scongelino durante la fase di sbrinamento, altrimenti devono essere consumati entro due giorni.

Per sbrinare il congelatore occorre per prima cosa spegnere il termostato (o a seconda dei modelli staccare la spina o spegnere il tasto dedicato per i modelli forniti di due motori). Nel frattempo si preparano delle pentole di acqua bollente da porre all’interno del congelatore e chiudendo lo sportello. Il vapor acqueo velocizza il distacco dei blocchi ghiaccio dalle pareti del congelatore. Dopo 10 minuti, si apre lo sportello e con l’aiuto di una spatola raschia ghiaccio o un cucchiaio di legno (mai utilizzare oggetti con lame o appuntiti), si stacca il ghiaccio e lo si mette in una bacinella a parte. Dopo aver rimosso tutto il ghiaccio, con dei panni puliti si può procedere alla pulizia e asciugatura dei vani del congelatore, delle griglie e dei contenitori. Potrebbe essere necessario mettere dei panni asciutti anche per terra per raccogliere eventuali perdite di acqua. L’operazione richiede non più di un’ora, il tempo necessario per poter ricollocare i cibi prima che si scongelino completamente.

Sbrinare il congelatore è un’operazione facile che si può fare in autonomia,ma se non avete tempo per farlo affidatevi a degli esperti del settore come Easy Feel, una società italiana e affidabile, i cui operatori sono regolarmente iscritti a ruolo e facilmente identificabili grazie ai tesserini ed operano 24h su 24 anche con interventi last minute e a prezzi realmente bassi.

Annalisa Maurantonio

Written by Redazione

Leave a Comment