EasyFeelQuadroCornice

Togliere le macchie dai quadri in argento. Quadri antichi. I rimedi per pulire l’argento.


L’argento è uno dei metalli più delicati da pulire. La cosa diventa più complessa se la superfice da pulire non è un semplice oggetto d’argenteria ma un quadro. Non è un oggetto di uso comune ma sicuramente è uno dei regali più gettonati nei matrimoni. Chi di voi non ne ha ricevuto uno in qualche occasione come bomboniera? Per rimuovere dai quadri d’argento le macchie e gli aloni bastano poche semplici mosse. I quadri torneranno a brillare della loro naturale lucentezza. Per chi non volesse utilizzare i prodotti in commercio, che sono molto aggressivi, e optare per un detergente privo di fosfati ed ecologico bastano pochi ingredienti. Le soluzioni ideali per pulire l’argento sono quelle a base di bicarbonato o sale che, miscelati con aceto bianco o limone, contribuiranno a rimuovere non solo gli aloni e le macchie di ossido ma anche ogni traccia di sporco.

Non serve lasciare la soluzione in posa sull’argento. Basta solo versarla su un panno morbido e stenderla sull’intera superfice. Dopodiché potete rimuoverla con una spugna morbida e lucidare il quadro d’argento con un panno asciutto. Se si tratta di quadri antichi, quindi più rovinati e ossidati, una soluzione più aggressiva prevede un composto di cenere di sigaretta e limone. Quale che sia la vostra scelta, fate attenzione a versare la soluzione solo sull’argento. Se la cornice del quadro è in legno, il contatto con questi composti abrasivi potrebbe rovinarne l’integrità. Per avere due mani in più per pulire e rassettare la vostra casa potete rivolgervi ad un team di esperti quali sono ad esempio gli operatori di EasyFeel. Anche con poco preavviso e a costi molto più che competitivi, gli operatori EasyFeel sono a vostra disposizione per ogni tipo di mansione domestica. E la stiratura è compresa nel prezzo. Potrete effettuare i pagamenti con sicurezza grazie al circuito PayPal e lasciare anche un commento, sicuramente positivo, sul servizio svolto dall’operatore di EasyFeel. Iscrivetevi al sito e prenotate un appuntamento.

Enrica Marrelli

Written by Redazione

Leave a Comment